FabioColombo.it


News in tema di chirurgia vascolare venosa

Nell’anno 2018 si sono tenuti diversi congressi in campo vascolare arterioso e venoso: i piu’ importanti si sono svolti a Montreal ( Marzo), Tokio (Settembre),Parigi (Novembre). Non sono emerse grosse novità ma solo puntualizzazioni delle varie problematiche.
In campo venoso comincia a diventare consistente la casistica degli interventi effettuati con laser e radiofrequenza. Il follow-up diventa sempre piu’ lungo e i buoni risultati che nel tempo non peggiorano non sono piu’ un conforto a continuare ma ormai sono realtà. Queste due metodiche stanno ormai soppiantando il classico stripping.
La tecnica ASVAL non ha avuto un grande successo per i cattivi risultati.  La scleromousse sta prendendo piede soprattutto nelle recidive degli interventi di safenectomia per la sua semplicità di esecuzione e per le modeste complicanze : la metodica puo’ essere ripetuta ma deve essere sempre guidata dall’ecografia.

Oggi sono poi disponibili dei farmaci che sono piu’ tollerabili rispetto a quanto finora era disponibile con il risultato di meno reazioni generali e soprattutto di ridurre al minimo le complicanze.

La tecnica con la cosidetta “ Colla” sta prendendo sempre piu’ piede e la casistica con questa metodica aumenta.

I risultati, molto incoraggianti, dovranno essere validati da un follow-up piu’ consistente.